News

Workshops Invero 2015

Un’esperienza non solo formativa per studenti, professionisti o semplici curiosi mirata ad esplorare “l’arte del fare”, toccando con mano le fasi produttive. L’importante conoscenza di un laboratorio artigiano fiorentino all’interno di un percorso formativo esclusivo.

Con questa premessa  My Vintage Academy è lieta di presentarvi la sua speciale offerta didattica.

workshop-ita


Moda Online – MVA Live 15 Gennaio 2015 Pitti Uomo Firenze

modaonline_140115


Mva Live – Lineapelle Milano 10-12 settembre 2014

L’artigianato come espressione dell’arte nel mondo del Luxury Style è la mission di My Vintage Academy, nuovamente in fiera, dal 10 al 12 Settembre 2014, nella prima edizione milanese di LINEAPELLE.
My Vintage Academy e LINEAPELLE presentano l’ormai celebre laboratorio di tendenze “My Vintage Academy Live” con sponsor d’eccellenza come, SWAROVSKI ITALIA, YKK e QN IL GIORNO. Artisti, artigiani e giovani designer mostreranno tra workshop ed eventi speciali, le arti del mestiere legate al mondo dell’accessorio nel leather luxury.
Con l’intento di catalizzare l’attenzione dei visitatori della fiera e dei semplici curiosi in un percorso tutto made in italy, lo stand sarà live nelle stazioni di Milano, Roma, Napoli e Torino per i tre giorni della fiera.
Con questa edizione, l’allestimento darà “Spazio alla creatività” con la competition “ Live Contest”, dedicata a 4 giovani futuri fashion designer, selezionati dalle Scuole di design più quotate. Il fortunato vincitore, valutato dal una giuria d’eccellenza, avrà l’occasione di realizzare la sua collezione!
My Vintage Academy ha lo scopo di stimolare il colloquio tra Maestri ed Allievi, un dialogo esclusivo, oggi possibile nell’accademia My Vintage di Via Guido Rossa, Firenze.
Lo show consentirà agli artigiani di mettere in gioco tutta la loro sapienza e tutta la loro professionalità gratuitamente. Una vera e propria performance ad alto contenuto.


“QN” – 11/09/2014

QN 11 settembre 2014 2


“QN” – 11/09/2014

QN 11 settembre 2014


“il giorno.it” – 10/09/2014

il giorno.it 10 settembre 2014


FIRENZE 2.0 Il Backstage del Fashion 16-20 Giugno 2014

In occasione del sessantesimo di Pitti Immagine, nella splendida cornice fiorentina di Via Martelli, davanti al Duomo di Firenze, dal 16-20 giugno 2014, My Vintage Academy  ha realizzato un nuovo grandioso allestimento che aveva ospitato artisti, artigiani e professionisti del settore del Fashion.

La manifestazione internazionale, con l’ausilio di uno stand ideato per ricreare un laboratorio di esperti artigiani ed attività vere, organizzate attraverso workshop tecnici e lecture strutturati per settori e specializzazioni (la pelle, le piume, l’alligatore, gli intrecci, l’invecchiamento, le zip, le cinture, la caramellatura delle scarpe, l’oreficeria, la fotografia, il ricamo, l’alta frequenza e tanto altro ancora), è stato trasmesso in diretta streaming dalle stazioni più importanti di Italia di Milano, Firenze, Roma e Napoli.

Fermamente convinti che poter toccare con mano il frutto del proprio lavoro sia il modo migliore di appassionare e riappassionare, giovani talenti, professionisti del settore fashion e non solo al mondo dell’artigianato, dalla capitale del Rinascimento,  My Vintage Academy ha studiato un format in grado di proiettare il visitatore in un percorso unico mirato ad evidenziare il valore del nostro passato e il potenziale del nostro futuro.

Download Flyer


Mva Live – Lineapelle Bologna 11-13 Marzo 2014

LINEAPELLE, sistema fieristico mondiale della pelle e degli accessori, in occasione della prossima Fiera di Bologna dell’11, 12 e il 13 Marzo presenterà il suo nuovo progetto; “ My Vintage Academy Live”, un metodo innovativo di esporre attraverso l’esperienza dell’arte del fare, ovvero, un’alternativa possibilità di promuovere all’interno del sistema fiera.

Con My Vintage Academy Live gli espositori avranno la possibilità di promuovere i propri prodotti attraverso un organizzato sistema di workshop che ha lo scopo di accentrare l’attenzione dei visitatori, catturati dalle lavorazioni di artigiani esperti del gruppo My Vintage Academy, sui prodotti. Il progetto consiste nella creazione di uno spazio espositivo unico, un vero e proprio laboratorio artistico di 100 mq.

Scopo principale dell’iniziativa è la promozione diretta dei materiali in oggetto alla lavorazione in mostra. L’artigiano svela ingredienti e tecniche di lavorazione! Un’esperienza davvero unica nel suo genere.

Lo stand, aperto a tutti, accoglierà gli elementi di un vero laboratorio artigiano con le caratteristiche di quelli di un tempo, quelli in cui le mani e l’esperienza lasciano il posto alle macchine.

Download Flyer


Lacrime nella pioggia

Per interpretare i nostri valori e la nostra visione, abbiamo commissionato a Felice Limosani una performance site specific capace di narrare sotto forma di metafora, tutto quanto volevamo trasmettere. “Tears in rain” è un progetto spettacolare e suggestivo liberamente ispirato a Blade Runner alle sue atmosfere, suggestioni visive e sonore. Una trasposizione artistica di uno tra i più celebri film di fantascienza e del monologo finale entrato nella storia del cinema, per distinguere i confini fra umani e replicanti. Un racconto simbolico che riflette su cos’è reale e cosa non lo è, cosa è umano e cosa no e all’importanza di possedere dei ricordi per alimentare il futuro .

Un tributo alle capacità creative, manuali e passionali dell’uomo in grado di realizzare pezzi unici, autentici e vivi in contrapposizione alle repliche: copie artificiali, fredde, calcolate. Prive di sentimento e innovazione.


www.elle.it – 24/07/2014

link all’articolo

My Vintage Academy di Barbara Ricchi: imprenditrice-stilista fiorentina da sempre impegnata per preservare savoir faire e artigianalità

Più di un semplice archivio tra reale e virtuale, My Vintage Academy è un vero e proprio incubatore della creatività e artigianalità italiana che guarda al futuro.

elle

 

Alla scoperta di “My Vintage Academy” meritevole progetto ideato dalla inarrestabile e coraggiosa Barbara Ricchi:imprenditrice-stilista fiorentina da sempre impegnata per preservare savoir faire del Made in Italy e artigianalità italiana.

My Vintage Academy, infatti, nasce a Firenze come archivio, frutto del lavoro di quasi 30 anni di esperienza di un laboratorio di vero artigianato italiano del settore moda accessori. Ma non fatevi ingannare. Dimenticate le ragnatele e quegli scaffali polverosi che la parola “archivio” suscita in mente. My Vintage Academy è un luogo vivo, fremente, lontano da essere un semplice repository di oggetti e competenze artigiane ben presto si è trasformato in un vero e proprio incubatore della creatività italiana che guarda al futuro.

Forte dell’esperienza di Barbara Ricchi e delle sue collaborazioni grazie alla sua azienda GIORGIO LINEA SRL con tutti i più grandi marchi e maison di moda del mercato mondiale (da Givenchy a Burberry, da Stella McCartney  a Karl Lagerfeld, da Céline a Giorgio Armani, da Chloé a Roberto Cavalli, da Salvatore Ferragamo a Balenciaga,da Ermanno Scervino a Haider Ackermann). Anni di lavoro a stretto contatto con designer, emergenti ed affermati, professionisti del mondo del fashion, attraverso i quali è stato possibile ammirare e carpire tecniche e sviluppo del loro estro creativo. Un importante bagaglio che oggi Barbara ha deciso di condividere con nuovi stilisti, atre industrie, appassionati di moda ma soprattutto con i giovani in cerca di un lavoro o anche semplici passanti (come dimostra l’evento che ha realizzato lo scorso Pitti di cui parleremo tra poche righe).

Inizialmente solo luogo “fisico” My Vintage Academy infatti si è trasformato dall’iniziale showroom-archivio di Via Guido Rossa 16 all’Impruneta di Firenze in una è una piattaforma web di campioni di accessori e delle loro lavorazioni, una raccolta di studi e proposte delle collezioni primavera ed inverno degli ultimi 30 anni. Collezioni che hanno fatto la storia e il successo della creatività italiana e mondiale. L’archivio è memoria di una parte della tradizione tricolore, di lavorazioni, soluzioni, realizzazioni di idee che rappresentano la ricchezza e il patrimonio non solo di Barbara Ricchi e della sua azienda ma del Made in Italy e della moda e dell’artigianalità a livello mondiale.

Tra global e local My Vintage Academy, infatti, nasce proprio dalla volontà di mettere a disposizione di tutti, dai professionisti ai ricercatori, dagli stilisti ai designer, il ricco patrimonio di storia e conoscenza italiana nel settore moda. I bozzetti di centinaia di prodotti, nati all’interno della Giorgio Linea, sono stati fotografati nel dettaglio, digitalizzati in alta risoluzione e schedati in una piattaforma web, al fine di commercializzarli in tutto il mondo. Ogni oggetto presente sia in archivio, che nella galleria web presente su questo sito è catalogato con una scheda tecnica, completa di tutte le informazioni nel dettaglio, fotografie e fotogrammi dei particolari che rendono l’oggetto unico. Le informazioni tecniche e le descrizioni sono organizzate in una serie di campi di ricerca e costituiscono la struttura della piattaforma web. Un sito intuitivo e di immediato utilizzo, nel quale tramite la ricerca della parola chiave sarà possibile trovare centinaia di alternative in pochi secondi.

Ma cosa c’entrano i passanti? Visto il momento difficile dell’economia e del mondo del lavoro (specie giovanile) italiano e anche un po’ la sfiducia che tutti nutriamo in questi momenti sul futuro del nostro paese, Barbara Ricchi con la sua Vintage Academy ha deciso di fare un passo in più. Potenziando My Vintage Academy in modo che sia un luogo virtuale dove raccontare il Made in Italy con la forza della creatività, della fantasia, delle lavorazioni tradizionali e della ricerca per sempre nuove esperienze capaci di risvegliare l’interesse del mercato, specie quello internazionale. Ma non solo. Anche un luogo – o meglio tanti “non-luoghi” fisici dove mostrare e far riscoprire a giovani e gente della strada la bellezza, il fascino e le potenzialità (anche di business) dei tanti lavori e savoir faire artigianali italiani.

“Oggi c’è bisogno di rigenerare la maestria e la manualità intorno ai prodotti di moda, rivalutando mestieri per troppo tempo dimenticati” ha dichiarato Barbara in occasione dello scorso Pitti di Firenze. Quando ha portato nel bel mezzo di Via Martelli angolo piazza Duomo un laboratorio aperto dove si sono tenuti dove capaci maestri artigiani hanno lavorato sotto gli occhi di un pubblico numeroso e interessato amplificato dalla diretta streaming che ha coinvolto in tempo reale le stazioni ferroviarie di Milano, Firenze, Roma e Napoli..

GUARDA QUI SOPRA LA PHOTO-GALLERY E LA VIDEO INTERVISTA REALIZZATA ALL’EVENTO VINTAGE ACADAMY DURATE LO SCORSO PITTI UOMO

In un workshop non-stop e en plain air (diviso per specializzazioni: la pelle, le piume, l’alligatore, gli intrecci, l’invecchiamento, le zip, le cinture, i portamonete, i collier, la caramellatura delle scarpe, i ricami…). Per fare i conti col futuro (ri)cominciando dal lavoro artigianale. Per info il sito è www.myvintageacademy.it